View this page in English
Unmanned Aerial Vehicle

CGR in collaborazione con AeroDron sviluppa tecnologie legate all’uso degli UAV (Unmanned Aerial Vehicle) meglio noti come droni avendo come proposito la ricerca della sostenibilità ambientale, attraverso lo studio di specifiche applicazioni che ottimizzino le risorse naturali a nostra disposizione.

Il consumo del suolo e delle risorse, il monitoraggio degli scarichi e dei prelievi idrici, il controllo dell’utilizzo dei fertilizzanti nell’agricoltura, la gestione del patrimonio forestale, l’analisi della dispersione termica nei centri abitati, sono solo alcune aree in cui si sta già sperimentando l’impiego dei droni.

Le caratteristiche più salienti degli UAV sono la loro capacità di volare a bassa quota anche in situazioni di forti pendenze e dare risposte alle esigenze di alta risoluzione temporale e spaziale, con bassi costi di esercizio.

Il settore di riferimento per i servizi legati ai droni è principalmente quello costituito dalla Pubblica Amministrazione, Enti pubblici e privati, Unioni di comuni, Istituzioni e Associazioni che abbiano direttamente a che fare con il territorio e l’ambiente. A questi si aggiungono i settori del pronto intervento (Protezione Civile, Vigili del Fuoco, Corpo forestale dello Stato), o in ogni caso soggetti, anche privati, che operino anche all’interno del mercato ma in settori di forte interesse pubblico (agricoltura, infrastrutture stradale e ferroviarie per esempio).

Per maggiori informazioni: www.aerodron.com

Immagine 3

Copyright © 2017 CGR spa - Compagnia Generale Ripreseaeree